Attacchi di Pane

ATTACCHI DI PANE è uno spettacolo che porta in scena metaforicamente un tema antico, ma assai attuale: l’uomo e la società. La coreografa, con il suo linguaggio leggero e innovativo, consolida l’idea che “l’individuo” ritrovi la sua sicurezza proprio “nel gruppo” Tradotto in scena negli “ATTACCHI”, questo percorso motiva il singolo a realizzarsi, essere felice, comunicare e cercare un confronto con gli altri. Accettarsi ed essere accettato, con i suoi limiti ma anche nelle sue peculiarità.

Il PANE, protagonista metaforico dello spettacolo è la risposta “semplice” all’individuo ansioso di realizzare aspirazioni, colmare vuoti, vincere paure.

L’uomo ha sempre fame di qualcosa che da solo non può ottenere, ma la felicità, che è nelle cose semplici come il pane, sta proprio nella condivisione. Il PANE diventa così un simbolo di felicità da dividere con” il gruppo”, quindi con il pubblico. Un approccio psicologico che viene affrontato con ironia e disincanto. Una scrittura coreografica che si muove agilmente nella scomposizione ritmica dell’hip hop con uno stile graffiante, mai ripetitivo dal sapore urban, che ‘arriva’ e coinvolge e porta verso l’esplosione finale di emozioni da… ‘attacchi di pane’.

Crediti

DANZATORI
E.sperimenti Dance Company

COREOGRAFIA
Federica Galimberti

ASSISTENTE ALLA COREOGRAFIA
Daniele Toti

MUSICHE
AA.VV. ed elaborazioni elettroniche

COSTUMI
Federica Galimberti

LUCI
S.S. Service di Marco Giamminonni

PRODUZIONE
Gruppo Danza Oggi di Patrizia Salvatori

Con Attacchi di Pane metti in scena la danza contemporanea nel mondo

Vuoi programmare uno spettacolo?